Il giardinaggio è ottimo per la mente! Ecco i motivi…

Advertisements

Avere un giardino è stato un buon vantaggio per le persone durante il lockdown. Non solo perché avere uno spazio a disposizione ha aiutato a non impazzire dentro casa ma, soprattutto, perché l’orticoltura e il giardinaggio, in campo medico, sono considerate delle ottime terapie per la salute mentale.

Nel best-seller “The Well-Gardened Mind: The Restorative Power of Nature”, scritto da Sue Stuart Smith, l’autrice spiega il motivo per cui fare del giardinaggio riduce di gran lunga lo stress e mugliora la salute e il benessere generale della persona. Psichiatra molto rispettata e giardiniera entusiasta, Sue Stuart-Smith è una grande ispirazione per chiunque voglia imparare o approfondire il tema della salute mentale legata al giardinaggio.

« Quando si pianta un seme, si pianta un futuro di possibilità. Abbiamo tutti bisogno di sentire una sensazione generale di forza e di dare e ricevere cure », scrive.

Advertisements

« Quando si pianta un seme, si pianta un futuro di possibilità. Abbiamo tutti bisogno di sentire una sensazione generale di forza e di dare e ricevere cure », scrive.

Inoltre, Sue mette in evidenza l’amore degli psichiatri per il giardinaggio. Ad esempio, al famoso psichiatra infantile Donald Winnicot piaceva stare nel suo giardino sul tetto di Londra e aveva un giardino anche nel suo cottage nel Devon. Parla anche di Freud che passava il suo tempo a parlare di fiori.

Inoltre, molti studi hanno dimostrato che il giardinaggio può avere poteri curativi, come la riduzione dello stress ma anche delle sindromi da ansia e depressione. Secondo la ricerca scientifica, il giardinaggio aiuta anche ad aumentare la fiducia in se stessi e la motivazione, a rilassarsi, a divertirsi e a ridurre l’aggressività o le dipendenze.

Gli studi hanno anche dimostrato che quando si guarda alla natura, il cervello produce più serotonina, l’ormone della felicità che ha un effetto calmante.

Anche l’orto ha i suoi benefici! Coltivare verdura e frutta è ancora meglio perché crea un senso di autonomia e di comunità. Nutrire gli altri è un atto sociale che può aiutare a migliorare la vostra salute mentale. Il giardinaggio può anche essere un modo per entrare in contatto con gli altri e fare amicizia con il mondo.

Infine, è anche un modo per fare esercizio fisico, che rilascia endorfine e allo stesso tempo ti dà motivazione, orgoglio e mo modo per esprimere se stessi. Le piante rilasciano ossigeno, che fa bene alla salute. Che sia per la vostra salute fisica, sociale o mentale, il giardinaggio ha davvero moltissimi effetti benefici e non avete scuse per non iniziare!

Advertisements